Sei qui: Home

Pallacanestro Chieti

Presentazione De' Longhi-Proger

29/01/2015

Palermo: "Dobbiamo controllare i ritmi e non farli gasare". Galli ha Treviso ha vinto lo scudetto con Varese.

 


CHI: De’ Longhi Treviso - Proger Chieti
QUANDO: venerdì 30 gennaio 2015, ore 20:30
DOVE: Palaverde Treviso
ARBITRI: Bramante di San Martino Buon Albergo (VR), Pazzaglia di Pesaro e Del Greco di Verona.
Galli (coach) “Andiamo ad incontrare quella che era e rimane la favorita per il primo posto della Silver, sulla scorta di buoni risultati colti fin qui nel 2015. Non avendo nulla da perdere, cercheremo di giocare una partita a viso aperto e con grande voglia di far vedere quanto valiamo. Per metterli in difficoltà, dovremo rasentare la perfezione, anche perché avremo l’onore di giocare in un palazzetto che rappresenta la storia recente del basket italiano  e che dunque va onorato col massimo impegno”.
Palermo (Play/guardia) “Questo di Silver è un torneo molto equilibrato, in cui ognuno può fare risultato contro qualsiasi squadra, non essendoci un vero team dominante. Treviso fa parte meritatamente del gruppo delle prime. Noi non dobbiamo farci prendere dall’ansia, visto che troveremo sicuro la solita grande cornice di pubblico, cercando di controllare sempre il ritmo e non farli gasare mettendo così in partita anche le migliaia di loro tifosi. Conosco Rinaldi, che è di Rimini come me ed in questa categoria è un lusso. I due americani Powell e Williams sono fortissimi e dal punto di vista realizzativo sono i loro principali terminali, che messi insieme ai vari Fabi, Fantilelli e Negri formano un organico di grande valore”.
QUI CHIETI – Sempre out capitan Cardillo, la Proger manderà nei dieci il 1997 Marchetti.  Recuperato completamente Luigi Sergio.  Spunto storico: coach Galli, da assistente di Recalcati, a Treviso contro la Benetton di Obradovic ha vinto lo scudetto della stella con Varese nel 1999.
EX – nessuno.
SERIE – Treviso P (-14), P (-22), V (+18); Chieti S (-4), V (+5), V (+6).
TV/MEDIA - Diretta su SkySport3 HD (canale 203 della piattaforma Sky), differita martedì alle 21:00 su TeleMare, canale 113 del dgt terrestre per l'Abruzzo.

 

CHI: De’ Longhi Treviso - Proger Chieti

QUANDO: venerdì 30 gennaio 2015, ore 20:30

DOVE: Palaverde Treviso

ARBITRI: Bramante di San Martino Buon Albergo (VR), Pazzaglia di Pesaro e Del Greco di Verona.

Galli (coach) “Andiamo ad incontrare quella che era e rimane la favorita per il primo posto della Silver, sulla scorta di buoni risultati colti fin qui nel 2015. Non avendo nulla da perdere, cercheremo di giocare una partita a viso aperto e con grande voglia di far vedere quanto valiamo. Per metterli in difficoltà, dovremo rasentare la perfezione, anche perché avremo l’onore di giocare in un palazzetto che rappresenta la storia recente del basket italiano  e che dunque va onorato col massimo impegno”.

Palermo (Play/guardia) “Questo di Silver è un torneo molto equilibrato, in cui ognuno può fare risultato contro qualsiasi squadra, non essendoci un vero team dominante. Treviso fa parte meritatamente del gruppo delle prime. Noi non dobbiamo farci prendere dall’ansia, visto che troveremo sicuro la solita grande cornice di pubblico, cercando di controllare sempre il ritmo e non farli gasare mettendo così in partita anche le migliaia di loro tifosi. Conosco Rinaldi, che è di Rimini come me ed in questa categoria è un lusso. I due americani Powell e Williams sono fortissimi e dal punto di vista realizzativo sono i loro principali terminali, che messi insieme ai vari Fabi, Fantilelli e Negri formano un organico di grande valore”.

QUI CHIETI – Sempre out capitan Cardillo, la Proger manderà nei dieci il 1997 Marchetti.  Recuperato completamente Luigi Sergio.  Spunto storico: coach Galli, da assistente di Recalcati, a Treviso contro la Benetton di Obradovic ha vinto lo scudetto della stella con Varese nel 1999.

EX – nessuno.

SERIE – Treviso P (-14), P (-22), V (+18); Chieti S (-4), V (+5), V (+6).

TV/MEDIA - Diretta su SkySport3 HD (canale 203 della piattaforma Sky), differita martedì alle 21:00 su TeleMare, canale 113 del dgt terrestre per l'Abruzzo.

 

Venerdì la Proger in diretta su SkySport3 HD

28/01/2015

La sfida con Treviso, già di per se fascinosa in uno dei templi del basket nazionale come il PalaVerde, è la prima assoluta della A2 sulla popolare pay tv. Appuntamento storico!

La Proger Chieti venerdì (30 gennaio) alle 20:30 sarà una delle due protagoniste della prima storica della Serie A2 sulle reti Sky. La sfida del PalaVerde di Treviso contro la capolista De’ Longhi, infatti, è la gara d’esordio dei tornei Gold/Silver sulla popolare piattaforma che da sempre offre agli appassionati della palla spicchi appuntamenti di prim’ordine (in passato la LegaA e l’Eurolega, oggi l’NBA).

Il tutto rientra in un nuovo progetto televisivo, ideato e realizzato dalla FIP, che porterà sui canali di SkySportHD le immagini del campionato di Serie A2, Gold e Silver, oltre a quelle del massimo campionato femminile.

Ieri il presidente federale Petrucci ha illustrato al presidente della Lega Nazionale Pallacanestro Basciano il dettaglio del progetto e le finalità dello stesso, che intende restituire visibilità e popolarità alla pratica del nostro sport, mostrando le partite delle squadre che rappresentano il cuore della pallacanestro giocata dai prodotti dei vivai italiani.

La programmazione del primo mese di campionato di Serie A2 sarà resa nota nei prossimi giorni, ma quello che si sa per certo è che il debutto spetterà proprio alle Furie nella loro sfida alla prima della classe De’ Longhi Treviso, davanti al pubblico statisticamente più numeroso della A2: 3998 di media fin qui. Chi non potrà recarsi nella Marca per seguire Sollazzo & C., quindi, potrà sedersi comodamente sulla poltrona di casa (o su quella di un parente o amico titolare di un abbonamento SkySport) e seguire in diretta la partita con la qualità dell’alta definizione e della produzione che da sempre caratterizza Sky.

Un altro traguardo di prestigio che dà alla Società teatina ed ai suoi partners principali, nonché una (meritata) vetrina di prim’ordine che premia il lavoro di qualità fatto dal Club biancorosso dal punto di vista mediatico.

 

La Proger con Airc per le arance della salute

27/01/2015

Sia a Chieti che a Chieti Scalo

Anche questanno la Proger Chieti sarà a fianco della Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC) alla vendita delle "arance della salute". Nel territorio teatino questa si svolgerà sabato 31 al Megalò di Chieti Scalo, mentre sia sabato che domenica 1 febbraio in corso Marrucino a Chieti. Con un contributo di 9 euro l'acquirente riceverà 2,5 kg di arance rosse ed un numero speciale di "Fondamentale" con i consigli e le ricette per una sana e gustosa alimentazione. L'invito delle Furie a tutti i tifosi è a contribuire generosamente ed aiutare la lotta contro il cancro di AIRC.

 

Massimo Galli nominato "Miglior coach" di gennaio

26/01/2015

Nominato miglior allenatore di gennaio in virtù del 4-1 della Proger Chieti. Brandimarte: “Gratificazione per l’intera Società”. Galli: "Premio da condividere con tutto l'ambiente"

Dopo Monaldi “Miglior under” della A2 Silver, continuano i riconoscimenti per i componenti della Proger Chieti. Massimo Galli è stato nominato dalla Lega Nazionale Pallacanestro “Miglior allenatore del Mese” di gennaio. Il Premio, istituito in collaborazione con Viticoltori Ponte, viene assegnato nelle categorie “giocatori” ed “allenatori” di A2 Gold e A2 Silver al termine delle partite che chiudono ogni singolo mese di campionato. Nel torneo A2 Silver nel mese di gennaio  si sono disputate 5 partite.  Stando a quanto si legge dal comunicato diffuso dalla L.N.P.: “Massimo Galli ha guidato i suoi ad un record di 4 vittorie e una sola sconfitta in gennaio. I biancorossi hanno aperto il mese con il successo interno su Tortona all’ultimo secondo, espugnando poi Roseto nel derby d’Abruzzo. Dopo lo stop interno con Matera sono arrivate altre due vittorie, a Latina e in casa su Omegna. Galli condivide il medesimo record di 4-1 con Alberto Martelossi (Mobyt Ferrara): a decidere l’assegnazione del riconoscimento la difficoltà del calendario, basata sulla somma dei punti ottenuti dalle avversarie nel mese”.

“Sono lusingato da questo attestato della L.N.P. – ha riferito a caldo “Cedro” Galli – e vorrei condividerlo con tutti quelli che lavorano al mio fianco giornalmente, ovvero la squadra, il mio staff, la Società, ma anche il pubblico di Chieti. Continueremo ad impegnarci al massimo per far si che gli importanti risultati raggiunti continuino ad arrivare e, se possibile, migliorino ancora”.

“Siamo molto contenti – gli ha fatto eco il d.s. Guido Brandimarte – per il riconoscimento ricevuto dal coach, perché sta a testimoniare la bontà del lavoro che sta svolgendo. Un’attestazione simile è gratificante per la nostra intera organizzazione, perché premia il grande impegno di tutto lo staff, dei giocatori e della Società che, sin dal primo giorno, hanno collaborato insieme nel migliore dei modi per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. I quasi 1.600 spettatori presenti ieri al PalaLeombroni contro Omegna, oltre a rappresentare una delle nostre maggiori soddisfazioni, ne confermano la qualità”.

   

Pagina 1 di 289

Sponsor

Social Networks

Risultati

Serie A2 Silver

19^ giornata - 25/01/2015

Piacenza-Ferrara 83-85
Treviglio-R.Calabria 70-68
Ravenna-Matera 87-76
Treviso-Legnano 69-51
Tortona-Imola 68-79
Latina-Scafati 78-66
Recanati-Roseto 84-70
Chieti-Omegna 82-76

Sponsor

  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor

Classifica

Serie A2 Silver

1) Treviso 26 9) Omegna 18
2) Ravenna 26 10) Legnano 18
3) Treviglio 26 11) Imola 18
4) Reacanti 22 12) Scafati 14
5) Tortona 22 13) Matera 14
6) R.Calabria 22
14) Roseto 14
7) Ferrara 22
15) Latina 14
8) Proger Chieti 20 16) Piacenza 8



Prossimo turno

Serie A2 Silver

20^giornata - 30/1* e 01/02/15

Legnano-Latina
Ferrara-Omegna
Ravenna-Recanati
Roseto-Piacenza
Treviso-Proger Chieti *
R.Calabria-Scafati
Tortona-Treviglio
Imola-Matera