Sei qui: Home

Pallacanestro Chieti

Utile galoppata con Vasto

04/03/2015

Hamilton si conferma in formissima. Molto bene anche Paesano. In panchina Pino Di Paolo.

Utile galoppata infrasettimanale con Vasto per la Proger, con tabelloni azzerati ad ogni fine quarto. In panchina a dirigere i biancorossi il vice-allenatore Pino Di Paolo, con coach Galli, alle prese con una brutta tosse, a seguire i suoi da bordo campo. Alla fine i teatini si sono aggiudicati 3 dei 4 tempi, con un cumulativo molto netto di 92-56. Ancora una volta in luce l'MVP di domenica scorsa Reggie Hamilton, che conferma, nonostante i suoi problemi alla cavglia che lo costringeranno ad un'altra terapia anche domani, di attraversare un ottimo momento: per lui 24 punti e 5/7 da tre in meno di 30 minuti sul parquet. Molto bene anche l'under Ale Paesano (17) e mr.Utility Gigi Sergio (14, nella foto) che hanno onorato l'impegno mettendo grande grinta. Spazio per tutti i giocatori solitamente meno impegati, inclusi Di Giacomo (ex di turno), Ippolito e Cinalli. Ecco i parziali ed i tabellini: 1quarto Chieti-Vasto 29-17, 2quarto Chieti-Vasto 13-17, 3quarto Chieti-Vasto 32-8, 4quarto Chieti-Vasto 18-14. Chieti: Hamilton 24, Palermo 3, Paesano 17, Ancellotti 4, Sergio e Monaldi 14, Di Giacomo 4, Sollazzo 12, all. Di Paolo; Vasto: Dipierro 2, Antonini, Di Tizio 7, Ierbs, Durini 4, Menna, Martelli 12, Cordicini, La Gioia 17, Mirone 14, all. Di Salvatore.

 

Situazione prima della pausa

04/03/2015

Oggi scrimmage con Vasto. Sabato il presidente Di Cosmo sarà alla riunione di Lega a Rimini

Nonostante domenica il Campionato di A2 Silver sia fermo per la pausa dovuta alla Coppa Italia di Rimini, la Proger ha ripreso ad allenarsi regolarmente. Ieri doppia seduta con il preparatore Dante Falasca, durante le quali si è rivisto con il gruppo Marco Cardillo, il quale ha effettuato lavoro ridotto, ma ha pur sempre ricominciato. Stasera alle 17:30 al PalaTricalle è invece previsto uno scrimmage con tabelloni azzerati ad ogni fine quarto con Vasto, la quale è già praticamente salva nel campionato di Sere B girone D. Stasera il centro Andrea Ancellotti sarà ospite di "Passione Basket", trasmissione sul basket abruzzese in onda alle 21:00 su Rete 8 Sport (canale 11 del digitale terrestre abruzzese) e condotta da Enrico Giancarli in collaborazione con Luca Maggitti. Domani allenamento alle 15 e rompete le righe per quattro giorni. Si torna in palestra martedì 10 per preparare la trasferta di Scafati, reduce dalla sconfitta di misura sul campo della vice-capolista Ravenna.

Intanto, sabato alla Fiera di Rimini, durante il RNB Basket Festival, si terrà la riunione della Commissione Gold/Silver di LNP, ovvero l'assemblea rappresentativa tra tutte le società iscritte, una sorta di "Parlamento" della A2. Stavolta la Pallacanestro Chieti sarà rappresentata dal Presidente Gianni Di Cosmo, che andrà in prima persona vista la delicatezza degli argomenti sul tavolo: DOA 2015/2016 (leggasi decisione sulla formula della nuova A2 unica e relativa composizione gironi) e questione multe-arbitraggi, che era stata sollevata proprio dal n°1 delle Furie nella recente lettera ai vertici federali e di Lega.

 

PROGER-PIACENZA 80-72

01/03/2015

Tabellino e commento

Proger Chieti – Bakery Piacenza 80-72 (26-21, 25-17, 18-16, 11-18)
Proger Chieti: Hamilton 19 (4/7, 2/3), Cinalli, Palermo 11 (3/3, 1/3), Marchetti, Paesano 1 (0/3), Ancellotti 4 (1/3), Sergio 15 (2/2, 3/6), Monaldi 18 (4/7, 3/7), Di Giacomo, Sollazzo 12 (3/11, 1/3)
Tiri Liberi: 16/19 – Rimbalzi: 31 27+4 (Ancellotti 12) – Assist: 8 (Palermo, Sollazzo 2)
Bakery Piacenza: Galli 0 (0/1 da tre), Rombaldoni 16 (2/7, 4/6), Becirovic 16 (4/11, 2/4), Stefanini 10 (4/8), Sorokas 7 (2/3, 1/2), Zizic 10 (3/8, 1/1), Gasparin 6 (3/4, 0/2), Rossetti 4 (2/2, 0/1), Infante 3 (1/4) N.E.: Mazzocchi
Tiri Liberi: 6/9 – Rimbalzi: 33 27+6 (Zizic 7) – Assist: 17 (Rombaldoni, Becirovic 5)

PROGER CHIETI-BAKERY PIACENZA 80-72 [26-21, 25-17 (51-38), 18-16 (69-54), 11-18]

Proger Chieti: Hamilton 19 (34:42, 4/7, 2/3), Cinalli (0:56), Palermo 11 (21:30, 3/3, 1/3), Marchetti (2:44), Paesano 1 (11:36, 0/3), Ancellotti 4 (35:56, 1/3), Sergio 15 (30:10, 2/2, 3/6), Monaldi 18 (32:13, 4/7, 3/7), Di Giacomo (1:20), Sollazzo 12 (28:49, 3/11, 1/3). All.: Galli

Bakery Piacenza: Galli 0 (6:52, 0/1 da tre), Rombaldoni 16 (28:13, 2/7, 4/6), Becirovic 16 (24:43, 4/11, 2/4), Stefanini 10 (23:59, 4/8), Sorokas 7 (25:39, 2/3, 1/2), Zizic 10 (24:18, 3/8, 1/1), Gasparin 6 (24:51, 3/4, 0/2), Rossetti 4 (25:40, 2/2, 0/1), Infante 3 (15:41, 1/4) N.E.: Mazzocchi. All.: Sodini.

Arbitri: Pepponi, Capurro e Raimondo.

Note - Tiri Liberi: Chieti 16/19, Piacenza 6/9. Rimbalzi: Chieti 31 (6 off), Piacenza 33 (6 off.). Assist: Chieti 8 (Palermo e Sollazzo 2), Piacenza 17 (Rombaldoni, Becirovic 5). Spettatori 1500.

CHIETI - La Proger batte il fanalino di coda Piacenza e può legittimamente continuare a cullare il sogno playoff. Per non smentirsi, gli uomini di Galli trovano il modo anche stasera di regalare (costringere?) un po' di pathos ai propri sostenitori, nonostante ad 11' minuti dalla fine avessero sfiorato i 20 punti di vantaggio. Quando mancavano 1 minuti e 20 secondi alla fine del terzo periodo, infatti, un gioco da tre punti dell'MVP di giornata Reggie Hamilton (nella splendida foto di Giamparosa), che giocava anche con un l'ausilio degli anti-dolorifici per i postumi di una distorsione alla caviglia che lo tormentano da 10 giorni, portava le Furie avanti di 19. Da li in poi, forse, i ragazzi i casacca bianca hanno mollato e dato il risultato per acquisito. Piacenza però, ha grandi campioni e grazie a un doppio 2/2 di Stefanini (ottimo e forse troppo poco utilizzato da Sodini) e Becirovic ed il canestro finale di Sorokas si è portato a -15 a 10' dal termine (69-54). Nel 4 "tempino" la Proger va in balia della classica "paura di vincere" e inizia a forzare penetrazioni e tiri senza costrutto, nonostante Galli tenti di metterci una pezza con un timeout. I primi punti del parziale per i locali, con gli emiliani che, zitti-zitti, avevano rsicchiato altre 10 lunghezze portandosi a -5 (69-64), arrivano solo dopo 4'12" grazie a due liberi di Matteo Palermo. Al giro di boa Sergio riporta di nuovo i suoi a +9 (73-64) scacciando i fantasmi che si erano addensati sul PalaTricalle. Tutto finito? Macchè, a 2:29 dall'ultima sirena Rombaldoni dimenticato solo in angolo riapre totalmente la gara con un siluro che tocca solo la retina (73-69). Ora la palla pesa. Non nelle mani di Hamilton però, che fino a quel momento aveva preso le responsabilità maggiori in attacco per le Furie, che s'inventa un assist per Ancellotti, il quale ringrazia e ne mette 2 facili. Da quel canestro i ragazzi terribili di Galli trovano la forza per ringhiare in difesa come sanno e costringono la Bakery a forzature che non danno alcun frutto. A chiudere la gara, com'è giusto, ci pensa un gioco da 3 concretizzato da Monaldi (che ne mette insieme 16, nonostante un paio di forzature che hanno fatto arrabbiare Galli) a -1'12": 78-69 e titoli di coda. Ora il programma biancorosso prevede allenamenti fino a govedì e poi tre giorni di rompete le righe in concomitanza con il weekend di Coppa Italia, alla quale la Proger non si era qualificata. All'orizzonte una doppia sfida esterna a Scafati ed Imola. Per continuare a sperare nella post-season bisognerà portarne a casa almeno una e poi tentare l'impresa al PalaTricalle contro Ferrara il 29 marzo.

 

Presentazione Proger-Piacenza

27/02/2015

Galli: "Attenzione, hanno giocatori in grado di fare la differenza da soli. Dovremo sfruttare le loro disattenzioni"

CHI: Proger Chieti - Bakery Piacenza
QUANDO: domenica 1 marzo ore 18:00
DOVE: PalaTricalle “Alessandro Leombroni” - via dei Peligni – Chieti
PERCHE’: 24^ giornata Campionato Serie A2 Silver
ARBITRI: Giulio Pepponi di Spello (PG), William Raimondo di Roma e Michele Capurro di Reggio Calabria. Ufficiali di campo: Milillo di Chieti (punti), Berardi di L’Aquila (crono) e Ulisse di Cepagatti PE (24”)
QUI CHIETI
Massimo Galli (coach) “Dopo i festeggiamenti per il raggiungimento dell’obiettivo stagionale della salvezza, centrato con largo anticipo, ci siamo rimessi ad allenarci in modo deciso per continuare ad inseguire quello che ad inizio stagione poteva essere considerato un autentico sogno. Contro Piacenza è una gara da prendere con le molle, perché se è vero che loro vengono da una lunga striscia di sconfitte, è altrettanto vero che adesso devono provare a vincere sempre per continuare a sperare e che possono schierare grandi giocatori  come Rombaldoni, Becirovic e Zizic che possono fare la differenza. Dovremo avere un approccio aggressivo cercando di limitare i loro punti di forza, giocando una partita accorta. Bisognerà punire le loro debolezze e le disattenzioni che ci concederanno, altrimenti vincere diventerà difficile”.
NOTE – Capitan Cardillo, dopo due mesi di stop per lo strappo muscolare, ha iniziato ad allenarsi col preparatore Dante Falasca, ma domenica non ci sarà. Hamilton ha continuato le terapie alla caviglia giratasi giovedì 19 contro Pescara Basket. L’americano di Chicago si è allenato regolarmente ma non è al 100%. Tra il primo ed il 2° tempo piccola gara esibizione di mini-basket delle Furiette della Chieti Basket di Cesidio Di Masso.
MEDIA – La  partita sarà trasmessa in differita martedì alle 21:00 su TeleMare, canale 113 del dgt terrestre per l’Abruzzo.
STRISCE – Chieti: V (+5), S (-10), V (+7). Piacenza: S (-8), S (-22), S (-8).
EX: nessuno.

   

Pagina 1 di 294

Sponsor

Social Networks

Risultati

Serie A2 Silver

24^ giornata - 01/03/2015

Treviso-Treviglio 70-57
Recanati-Ferrara 90-86
Ravenna-Scafati 83-80
Tortona-Matera 82-70
Legnano-R.Calabria 85-89
Latina-Omegna 76-77
Roseto-Imola 86-73
Proger Chieti-Piacenza 80-72

Sponsor

  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor

Classifica

Serie A2 Silver

1) Treviso 34 9) Omegna 24
2) Ravenna 32 10) Imola 22
3) Ferrara 30 11) Scafati 22
4) Treviglio 28 12) Roseto 22
5) Recanati 28 13) Legnano 20
6) Tortona 28
14) Latina 18
7) R.Calabria 28
15) Matera 14
8) Proger Chieti 26 16) Piacenza 8



Prossimo turno

Serie A2 Silver

25^giornata - 15/03/15

Imola-Recanati
Matera-Treviso
R.Calabria-Roseto
Ferrara-Tortona
Scafati-Proger Chieti
Piacenza-Latina
Omegna-Ravenna
Treviglio-Legnano